Regolamento Piscina

 

1. Alla zona riservata alla piscina (delimitata da appositi cartelli) si può accedere solo calzando zoccoli o sandali di gomma.


2. Chiunque acceda all’area riservata alla piscina è tenuto ad avere un abbigliamento ed atteggiamento decorosi.


3. E’ severamente vietato circolare in abbigliamento da bagno fuori dalla zona riservata alla piscina.


4. Prima di immergersi nella vasca è obbligatorio bagnarsi totalmente sotto la doccia esterna. In vasca è obbligatorio l’uso della cuffia. I bambini non possono scendere in acqua senza indumenti.


5. E’ vietato entrare in vasca con occhiali da vista.


6. Nella piscina grande è vietato l’accesso ai bambini di età inferiore ai 3 anni.


7. Nella piscina dei piccoli è vietato l’accesso ai ragazzi di età superiore ai 12 anni.


8. E’ severamente vietato fumare nelle zone riservate alla piscina limitata dal recinto metallico.


9. E’ vietato accedere nella zona piscina e solarium con contenitori di vetro.


10. Fuori dalla zona riservata alla piscina per accedere agli spogliatoi e viceversa, si debbono indossare indumenti idonei (accappatoi, ecc.).


11. I lettini ed altri arredi in dotazione alla piscina ed al solarium non devono essere spostati in altre zone.


12. E’ vietato sostare ai bordi della piscina.

 

13. E’ assolutamente vietato giocare ai bordi della piscina e buttare a qualsiasi titolo persone dentro alla vasca; ai trasgressori verrà addebitato il costo di manutenzione per il rinnovo dell’acqua nella vasca.


14. I rifiuti dovranno essere riposti negli appositi contenitori.


15. I bambini di età inferiore ai 14 anni dovranno essere accompagnati da almeno uno dei genitori o da un’altra persona adulta che si renda responsabile delle loro azioni.


16. L’orario per l’utilizzo della piscina è regolato da un avviso affisso in bacheca.
17. Il responsabile della piscina (bagnino) è abilitato a dichiararne l’agibilità ed il suo giudizio è insindacabile per i bagnanti.


18. Il Consiglio Direttivo si riserva la facoltà di sospendere l’uso totale o parziale della piscina per manifestazioni, corsi, manutenzioni, ecc.


19. In assenza del bagnino è vietato l’uso delle vasche.


20. Ai gruppi sportivi del settore nuoto, abilitati all’uso della vasca, verrà rilasciato regolare permesso d’uso nelle ore non riservate alla balneazione alle seguenti condizioni:
a – debbono essere in possesso di autorizzazione rilasciata dal Consiglio Direttivo dietro regolare richiesta scritta.
b – debbono assumersi tutte le responsabilità di carattere fisico e materiale inerenti l’uso della piscina.
c – debbono rilasciare regolare dichiarazione di manleva per quanto previsto al punto –b-.


21. E’ assolutamente vietato l’uso della piscina al di fuori dell’orario di apertura; il Circolo declina ogni responsabilità per eventuali incidenti che possono occorrere durante il periodo di chiusura della vasca.


22. Per
tutto quanto non previsto dal presente regolamento si ritengono valide le disposizioni
in materia emanate dalla Regione e dal Comune di Reggio Emilia.

 

23. Non e’ consentito tenere occupati lettini per iscritti o invitati temporaneamente non presenti all’interno del circolo.